Ritiri di Avvento per famiglie e coppie di sposi

Come anticipato alla GRA, quest’anno abbiamo pensato di riproporre nel territorio anche il ritiro che tradizionalmente veniva organizzato a livello Diocesano la 1^ domenica di Avvento rimanendo un’occasione preziosa per dedicarsi un pomeriggio speciale di ascolto della Parola all’inizio del tempo di Avvento.

Il ritiro spirituale è un’occasione di riflessione e preghiera che noi aderenti conosciamo bene: tutti sappiamo quanto può essere importante farci dono di un’esperienza simile, in particolare in questo tempo di incertezze.

In considerazione delle disposizioni in essere per fronteggiare l’emergenza epidemiologica desideriamo mettere a disposizione delle associazioni parrocchiali uno strumento utile e valido per offrire una proposta unitaria nel territorio coinvolgendo tutti i settori e i genitori dei ragazzi dell’acr e dell’acg.

Qualora le disposizioni sanitarie dovessero essere più restrittive stiamo pensando a uno strumento da poter utilizzare in famiglia in sostituzione a quello allegato.

Crediamo inoltre che questo ritiro possa diventare l’occasione di collaborazione tra AC e pastorale familiare nelle parrocchie e nei vicariati e vorremo chiedere alle coppie/famiglie di diventare protagonisti nel territorio insieme. La positiva esperienza di collaborazione con l’Ufficio di Pastorale Familiare, via via consolidatisi negli anni ci ha confermato che è proprio dell’esperienza familiare e dell’esperienza associativa camminare insieme.

Chiediamo pertanto ai consigli parrocchiali di coordinarsi con il Coordinatore vicariale, i delegati AC nei Consigli delle CO.PAS, i referenti vicariali della pastorale familiare e con i sacerdoti per definire in quale modalità proporre il ritiro (parrocchiale, di collaborazione o vicariale) anche in base alle disposizioni vigenti; consigliamo di organizzarlo per domenica 29 novembre (1^ domenica di Avvento). Qualora vi fossero iniziative simili già programmate, vi invitiamo a collaborare insieme proprio per favorire questo stile unitario.

Il libretto offre materiale in abbondanza che può essere usato (anche riducendo) a vostra discrezione.

Per eventuali informazioni o chiarimenti potete scrivere a: areafamiglia@actreviso.it .