EducAZIONE Digitale: serata di formazione per educatori, genitori, insegnanti e catechisti

Come ripensare gli orizzonti educativi nel tempo dei social media?

Alla risposta a questa domanda è dedicata la serata di formazione “EducAZIONE Digitale”, che si svolgerà venerdì 10 Novembre 2017 all’Auditorium S. Pio X di Treviso, ore 20.45.

L’iniziativa, promossa dall’articolazione Acr della diocesi di Treviso, ha lo scopo di fornire a tutti gli educatori Acr alcune linee guida per svolgere il proprio servizio in un tempo dove i social media sono un luogo che si deve vivere e abitare con consapevolezza.

Punto di partenza per la serata sarà il testo “#Crescere Digitali. Orizzonti educativi per ragazzi connessi e felici”, pubblicato da Ave e curato da Anna Teresa Borrelli, avvocato della Diocesi di Bari-Bitonto, già Responsabile nazionale Acr, che interverrà durante la serata per guidarci a capire fino a che punto i social media possano essere strumenti educativi e di evangelizzazione. Si rifletterà, inoltre, su cosa significhi oggi “crescere digitali” per i ragazzi e per chi li accompagna nel loro percorso di crescita umana e di fede.

L’iniziativa è aperta anche a genitori, catechisti e insegnanti perché è importante stringere alleanze educative, tra giovani e adulti, per un’azione educativa a 360° che coinvolga il ragazzo in ogni suo ambito di vita.

Con questa iniziativa, l’équipe diocesana Acr vuole creare un’occasione per mettere gli educatori alla fede in dialogo con la cultura che postula per la Chiesa una nuova figura di essere nel mondo e una conseguente necessità di aggiornamento, per dimostrare che l’era del digitale non è lo spartiacque che separa dai ragazzi di oggi, ma un’occasione di unione per saper guardare avanti insieme.

Sotto puoi trovare il volantino della serata e l’invito ai genitori dei ragazzi da parte della Presidenza diocesana.