Adulti e Giovani – Avvento 2019

“Andiamo con gioia incontro al Signore”
L’Azione cattolica della Diocesi di Treviso propone il sussidio per il prossimo tempo di Avvento. È rivolto a chi desidera avere un cuore capace di amare e difendere l’anima da “tutto ciò che ci separa dagli altri”. Le proposte di preghiera quotidiana, infatti, sono accompagnate da alcuni passi dell’esortazione apostolica Christus vivit.
È proprio nelle parole del Papa che capiamo il senso della giovinezza che egli auspica per la Chiesa. Saremo sempre
giovani se sapremo “ricevere la forza sempre nuova della Parola di Dio, dell’Eucaristia, della presenza di Cristo e della forza del suo Spirito ogni giorno, […] ritornare continuamente alla sua fonte”.
Il Papa sollecita l’ascolto dei giovani e la loro vicinanza, che “crea le condizioni perché la Chiesa sia spazio di dialogo
e testimonianza di fraternità che affascina”.
È uno dei motivi per cui l’Ac si propone come unica associazione dove si vive lo spirito della famiglia, favorendo
il dialogo intergenerazionale nel rispetto di ogni percorso di crescita e godendo del reciproco dono dei diversi talenti
che ogni età fa fiorire.
Agli adulti, giovani dentro, l’Ac offre questo sussidio per rimanere in silenzio, lasciandosi amare da Lui; far tacere
un momento “tutte le voci e le grida interiori e [rimanere] un momento nel suo abbraccio d’amore”, ci incoraggia
il Pontefice in Christus vivit. L’abbraccio dell’Amore che non ha mezze misure; che ci ha donato suo Figlio per
insegnarci uno stile e un nome: Abbà.
Quel Bambino che ci stiamo preparando ad accogliere nuovamente ci ha insegnato lo stile dell’uomo adulto,
che affronta la vita, ogni situazione della vita, affidandosi al Padre.
Questo è l’augurio che rivolgo a tutti: abbandonarsi al lavorio dello Spirito Santo in noi e desiderare l’abbraccio
del Padre che, solo, può donare la gioia per ripartire ogni giorno verso il mondo, verso la vita piena.

Per ordinazioni vedere allegato.